Sagra dea Sbrisa

 
E’ la principale manifestazione del CCRT ed è nata nel 1980. Dal 2001 è ospitata nel parco di Forte Bazzera. La Sagra, che dura ben 10 giorni, ha superato ormai stabilmente le 30.000 presenze e si pone sicuramente al vertice tra le manifestazioni folcloristiche e gastronomiche della terraferma veneziana, conosciuta ormai anche in ambito interprovinciale. Si svolge interamente al coperto sotto una tensostruttura di 3.000 metri quadrati, dove vengono serviti almeno 15.000 coperti e dove trovano ospitalità le strutture fieristiche come il ristorante, l’esposizione dei prodotti artigianali, la pesca di beneficenza e la sala da ballo con 1.000 posti a sedere. Le cucine sono ospitate in una struttura semi-permanente di 500 metri quadrati di proprietà del CCRT ed attrezzata per servire tutti i visitatori. Nell’area esterna trova posto un ricco luna-park con 15 diverse attrazioni. Dal 2001 le serate danzanti vengono trasmesse in diretta regionale dall’emittente privata “Telecittà” che cura la promozione televisiva della festa. Il CCRT si occupa interamente con le proprie forze, competenze e con il proprio personale, di tutta l’organizzazione, dalla campagna pubblicitaria al montaggio delle strutture, dall’approvvigionamento delle materie prime all’organizzazione artistica delle serate danzanti e degli spettacoli, dalla gestione delle cucine alla gestione dei parcheggi.